Download e Installazione

utilizzare un account Administrator

429 Kb – cartella compressa in formato Zip

INSTALLAZIONE

dopo aver eseguito il Download

  • accedere al proprio Disco Fisso e creare la cartella C:\FattureServizi
  • estrarre dal file Zip il contenuto, compresa la sottocartella FilesDati, copiare il tutto nella cartella C:\FattureServizi
  • al termine, nel percorso C:\FattureServizi, troveremo il File di Programma: FattureServizi_V14.accdb
  • nel percorso C:\FattureServizi\FilesDati troveremo il File di Dati: FattureServizi_Dati.accdb
  • avviare FattureServizi_V14.accdb, è consigliabile creare un collegamento sul Desktop

Il Gestionale quindi è composto da 2 Files:

  1.  il File di Programma è composto da maschere, query, report di stampa e codice Vba, in sostanza esso rappresenta la logica. Le tabelle di questo file sono collegate al File di Dati che si trova in C:\FattureServizi\FilesDati
  2. il File di Dati è composto solamente da tabelle per memorizzare i dati, in pratica è l’archivio attraverso il quale il File di Programma si collega per gestire, memorizzare, eliminare i dati nelle tabelle.

Alla prima installazione evitare di installare i 2 files in un percorso diverso da C:\FattureServizi perchè all’avvio, il File di Programma non troverà il percorso relativo alle tabelle collegate.

E’ comunque possibile creare un proprio percorso preferito dove installare i 2 files, è necessario in tal caso aprire il File di Programma e ricollegare le tabelle, dal Menù di Access scegliere Dati Esterni e quindi Gestione Tabelle Collegate (maggiori info al seguente Link), questa funzionalità non è disponibile per la versione di AccessRunTime.

Nel Menù del programma è presente la maschera Collegamento Dati e Salvataggi dove è possibile collegarsi ad un File di Dati presente in un percorso diverso, solo dopo aver copiato i due Files in un percorso diverso da C:\FattureServizi, e ricollegato le tabelle, sarà possibile eliminare la cartella C:\FattureServizi ed il suo contenuto.

Il File di Dati può essere inserito anche su un Cloud o su un server di rete o remoto, a dischi esterni, è possibile creare più copie del File di Dati per gestire più aziende, per eseguire dei test e fare prove, ovviamente sarà necessario ricollegare le tabelle.

Se si decide di cambiare il percorso predefinito, accedere nelle Impostazioni Generali e modificare il percorso alla voce DirMadre.

E’ anche possibile ad esempio installare il file di programma sul Pc di Aldo e di Giovanni che sono collegati in rete, vogliamo però che entrambi gli utenti utilizzino un solo file di dati, per fare in modo che Giovanni utilizzi il medesimo file di dati di Aldo, dal Pc di Giovanni apriamo il programma e con la gestione tabelle collegate di Access andiamo a collegarci al file di dati presente sul Pc di Aldo.


in base al sistema operativo e alle impostazioni di sicurezza del proprio Account e di Office, potrebbe apparire la richiesta di abilitare il programma, per utilizzare il software eseguire la richiesta di abilitazione.


Alcuni accorgimenti
  • in opzioni internazionali e della lingua di Windows (pannello di controllo), assicurarsi di avere impostato il formato della data in : data breve (dd/MM/yy).
  • in opzioni cartelle e ricerca di Windows, in Visualizzazione, togliere il segno di spunta : nascondi le estensioni per i tipi di files conosciuti (le estensioni dei files devono essere visibili).
  • per utilizzare correttamente il salvataggio dei PDF, assicurarsi di avere installato il componente aggiuntivo di Office SaveAsPDFandXPS.exe, le versioni più recenti di Office non hanno bisogno di questo componente aggiuntivo, se comunque nell’elenco delle Stampanti è presente “Microsoft XPS Document Writer” la creazione dei PDF dovrebbe andare sempre a buon fine.

Funziona anche senza acquistare la licenza d’uso, in tal caso, sporadicamente appare un messaggio di invito alla registrazione.


UTILIZZARE IL PROGRAMMA

 

Programmi personalizzati Access Excel Vba Office